Migliori piastre per capelli ricci: guida all’acquisto

Migliori piastre per capelli ricci

Quali sono le migliori piastre per capelli ricci?

1. Remington S5525

La Remington S5525 è una piastra per capelli ricci appartenente ad una fascia di prezzo media, caratterizzate da piastre particolarmente ampie e rivestite in ceramica, in grado di garantire una buona prestazione già alla prima passata. Quello che ci ha maggiormente colpito sono le sue dimensioni compatte complice un peso di circa 500 g, a cui segue una comprovata praticità d’uso dato che essa è molto comoda da utilizzare per via anche del cavo girevole in dotazione, con la possibilità di selezionare la temperatura più adeguata a seconda della tipologia del vostro capello scegliendo in un range che va da 150° a 230°. Inoltre la Remington S5525 si spegne in automatico dopo 60 minuti di inutilizzo garantendo la massima sicurezza, con la possibilità di riporla in una custodia termo-resistente.

Ideale: per chi sta cercando un modello adatto a capelli medio-lunghi e lunghi ma soprattutto per chi vuole creare un effetto liscio in una sola passata spendendo pochi soldi.

Punti di forza: spicca non solo per il suo prezzo contenuto ma anche per la presenza di piastre larghe rivestite in ceramica le quali risultano molto efficaci.

Punti deboli: non è assolutamente adatta a chi ha capelli molto corti non solo per una questione di resa ma anche di sicurezza e di protezione.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

OFFERTA
Remington S5525 Pro-Ceramic Piastra Extra Larga, Nero
  • Progettato per lunghe chiome
  • Blocco della temperatura per evitare cambi accidentali

2. BaByliss BAB2665SE Pro Mira Curl Steam

La BaByliss BAB2665SE Pro Mira Curl Steam è una piastra per capelli particolarmente rinomata per la sua efficienza funzionale, dato che essa realizza il sogno di tutte quelli che hanno i capelli ricci e vorrebbero una chioma liscia, e viceversa. Infatti fin dalla prima passata i risultati sono garantiti e duraturi complice il calore rilasciato dalle piastre in ceramica che sfruttano il vapore per via della tecnologia Steam Tech, che è in grado di assicurare ai cappelli una maggiore tenuta della piega. Dato che non tutti i ricci sono uguali, la Babyliss ha pensato bene di personalizzare il trattamento offerto con la possibilità di impostare ben 3 livelli di temperatura, con i rispettivi tempi di posa e con la relativa regolazione della direzione

Ideale: per chi sta cercando una piastra versatile e quindi adatta per i capelli di tutte le lunghezze, senza rovinarli ma anzi idratandoli durante la relativa applicazione. Inoltre questo apparecchio è perfetto per chi non ha molta voglia di andare sempre dal parrucchiere in virtù dei suoi risultati visibili e duraturi realizzati in breve tempo e nella massima semplicità d’uso.

Punti di forza: spicca per il suo semplice e rapido utilizzo a cui segue una comprovata facilità nella pulizia. Inoltre consente di idratare la chioma durante il trattamento grazie alla sua funzione a vapore, la quale garantisce una messa in piega più durevole nel tempo. Le sue piastre in ceramica garantiscono ottimi risultati complice la combinazione di 3 diversi livelli di temperatura e 3 regolazioni di tempo

Punti deboli: purtroppo a conti fatti è un po’ ingombrante, senza dimenticare che è sprovvista di una comoda custodia per riporla con sicurezza una volta utilizzata. Attenzione se inserite nelle piastre delle ciocche troppo spesse, rischiate di compromettere la salute dei capelli dato che questi finiscono per incastrarsi all’interno dell’apparecchio.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

OFFERTA
BaByliss BAB2665SE Pro Mira Curl Steam, Arricciacapelli
  • Funzione vapore per ricci luminosi, morbidi e definiti a lunga tenuta
  • Serbatoio supplementare di acqua e strumento di pulizia inclusi

3. Imetec Bellissima Revolution BHS3 100

La Imetec Bellissima Revolution BHS3 100 è una piastra per capelli ideale per coloro che ambiscono ad avere una chioma riccia e idratata, complice le sue tecnologie integrate tra cui spicca l’ Automatic Rotating Styiling. In pratica basta semplicemente appoggiare la ciocca sul cilindro rotante per arricciare i capelli. Infatti dopo aver premuto un pulsante dobbiamo solo aspettare che un segnale acustico ci avverta circa la fine dell’applicazione. Con questo rapido e facile sistema possiamo anche impostare la direzione del ricciolo, consentendoci in questo modo di giocare con l’acconciatura con lo scopo di ottenere degli styling sempre creativi e originali.

Ideale: per coloro che stanno cercando una piastra davvero efficace nella realizzazione di bellissimi riccioli e boccoli. Essa infatti si è rivelata particolarmente innovativa con il suo metodo rivoluzionario nella regolazione automatica del calore, favorendo una resa efficace per qualsiasi tipologia di capelli.

Punti di forza: i suoi vantaggi sono molteplici ma quello più grande è rappresentato dalla tecnologia Thermo Control in grado di controllare la regolazione della temperatura, una funzionalità capace di alzare la posta in gioco in termini di sicurezza e affidabilità. Infatti al termine dell’applicazione i capelli saranno perfettamente ricci ma nello stesso non risulteranno affatto secchi o rovinati dato che all’interno dell’apparecchio è stato inserito un rivoluzionario sistema di regolazione della temperatura molto particolare, la quale si regola automaticamente a seconda del tipo di capello in un range tra 190 °C e 220 °C.

Punti deboli: purtroppo questo prodotto non è adatto a tutti, specialmente a chi non ha alcuna dimestichezza con questi apparecchi. Infatti se si è alle prime armi solo dopo aver maturato una certa manualità possiamo sfruttare al meglio le sue potenzialità oggettive. A ciò si aggiunge il fatto che questo modello è un pò ingombrante rispetto a una piastra per capelli normali, per via della forma del cilindro che è più pesante oltre ad avere dimensioni più ampie rispetto alle piastre classiche destinate a creare un effetto liscio.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

OFFERTA
Imetec Bellissima Revolution Ricci&Curl Bhs3 100 Arricciacapelli Automatico,...
  • Arricciacapelli automatico per ricci facili e perfetti in un istante
  • Automatic Rotating Curl, clicchi e arricci. Posiziona la ciocca, premi il pulsante, al segnale acustico sfila la ciocca e il riccio è fatto!

4. BaByliss Curl Secret

La BaByliss Curl Secret è una piastra particolarmente robusta e solida. Questa percezione di stabilità viene confermata anche impugnandola, senza che risulti particolarmente pesante. Infatti dall’esterno sembra un prodotto ingombrante e anche difficile da gestire, ma è solo apparenza dato che questa piastra pesa solo 458 g. Quello che ci ha maggiormente colpito di questo modello è il suo utilizzo semplice ma soprattutto intuitivo. Per farla funzionare al meglio basta inserire delle piccole ciocche di capelli all’interno del corpo rotante rivestito ceramica (non più larghe di 2-3 cm) e lasciarli poi in posa. A quel punto bisogna aspettare che l’apparecchio ci comunichi con un segnale acustico di aver completato il trattamento. Il risultato sarà eccezionale dato che breve tempo otterrete dei boccoli definiti ed impeccabili. 

Ideale: non solo per dare ogni tanto un tocco di originalità alla propria acconciatura ma anche per uso quotidiano in virtù della sua pratica comodità nell’utilizzarlo, anche se bisogna avere una certa manualità per imparare a dosare le ciocche da trattare.

Punti di forza: spicca per la sua praticità d’uso strettamente connessa ad una comodità funzionale dato che ci basterà impostare i gradi della temperatura e il relativo tempo per ottenere facilmente un gran numero di diverse acconciature tra le quali spiccano quelle con i ricci e i boccoli. Per questo motivo è considerato un modello particolarmente efficiente e affidabile, una garanzia per tutti coloro che vogliono trasformare la propria chioma con un’acconciatura

Punti deboli: purtroppo per poterla utilizzare al meglio bisogna prima fare un po’ di pratica, soprattutto perché bisognerebbe imparare a “dosare” le ciocche e cioè a sistemarle correttamente tra le piastre per assicurare la migliore performance. Sicuramente una volta acquisita una certa manualità sarà davvero un gioco da ragazzi utilizzarla al meglio!

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

OFFERTA
Babyliss C1200E Arricciacapelli Automatico Curl Secret Ionic, Grigio Scuro
  • AutoCurl technology brevettata - Rivestimento in ceramica - Funzione Ionic per ricci definiti e lucenti.
  • Per tutti i tipi di capelli: 2 temperature 210-230°C.

5. Braun Satin Hair 5 ST550

La Braun Satin Hair 5 ST550 è un apparecchio multistyler appositamente progettato con l’intenzione di creare diversi effetti: dalla quello liscio perfetto ad una setosa e idratata chioma di ricci. Infatti il suo vantaggio più grande è la multifunzionalità che le consente soprattutto di sfruttare le estremità arrotondate e totalmente prive di giunture per arricciare le ciocche, impedendo nello stesso tempo che si impiglino e si rovinino. Questo specifico funzionamento è reso possibile anche dalla combinazione di alcuni materiali tra cui la ceramica delle piastre che garantisce una migliore distribuzione del calore al materiale polimerico delle coste.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello versatile e multifunzionale con il quale realizzare diversi tipi di acconciature passando dal liscio al riccio con assoluta facilità. Inoltre essa è perfetta per coloro che non possono spendere molti soldi proprio in virtù del suo ottimo rapporto qualità/prezzo. Se state cercando una piastra che sfrutti al meglio le proprietà dei materiali con cui sono costruite, la Braun Satin Hair 5 ST550 fa per voi!

Punti di forza: spicca non solo per il suo eccellente rapporto qualità/prezzo ma anche per la sua versatilità favorita dalla presenza di un valido cavo snodato che in pratica consente di utilizzare la piastra sia come liscia capelli che come arricciacapelli, senza dover necessariamente stare attenti alla torsione del cavo. Questo modello rinomato per la sua praticità e per la sua compattezza viene considerato un ottimo strumento di bellezza per uso domestico. Senza dimenticare l’opzione del cool touch, delle punte fredde e della possibilità di regolare la temperatura che insieme alzano il livello delle sue prestazioni.

Punti deboli: non abbiamo riscontrato per questo modello particolari svantaggi. La stessa regolazione della temperatura da sempre considerata l’ago della bilancia nelle valutazioni delle piastre non delude le aspettative, ma anzi fa qualcosa di più! A tal proposito la Braun ha brevettato un valido sistema per impedire ai malcapitati di bruciarsi mentre si cerca di trattare i capelli già dalla radice, con lo scopo di offrire  un maggiore volume. Ciò è reso possibile dalle sue punte intelligenti. In pratica esse essendo fredde consentono un utilizzo della piastra a due mani, senza paura del calore.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Piastra per capelli ricci, quale comprare ?

La piastra per capelli ricci è un apparecchio indispensabile per coloro che vogliono rendere la propria chioma più sbarazzina con la possibilità di modulare armoniosamente le proprie ciocche. Al di là del vantaggio di avere a portata di mano un prodotto capace di creare dei ricci in breve tempo e stando comodamente a casa propria, acquistare una piastra per capelli ricci significa evitare di stressare più del dovuto i propri capelli.

Piastra per capelli ricci

Il motivo è da rintracciare nelle aggressive permanenti a cui vi sottopongono i vostri personali hair-stylist. Non tutti sanno infatti che queste procedure sono molto dannose per il cuoio capelluto oltre ad essere piuttosto costose. L’impiego di sostanze chimiche che modificano aggressivamente la struttura del capello a lungo andare può danneggiare i vostri capelli. Per questo motivo esistono altre alternative per creare onde e ricci per un tempo piuttosto lungo.

In questo scenario si inserisce perfettamente l’acquisto di una piastra per capelli ricci che vi consentirà di risparmiare ma soprattutto di disporre a proprio piacimento di un apparecchio utile per donare alla vostra chioma la forma che interpreta maggiormente il vostro umore e la vostra personalità.

In commercio esistono numerosi modelli che differiscono tra di loro non solo per il prezzo ma anche per le disparate funzionalità che ne mettono in luce le sue enormi potenzialità. Ogni prodotto differisce dall’altro per la forma, per il diametro della punta, per il materiale con cui è realizzato, per la possibilità di regolare la temperatura ma soprattutto per tecnologia utilizzata per creare la piega.

In ogni caso tutti questi modelli sono accomunati da una estrema e condivisibile facilità di utilizzo, il che li rende alla portata di chiunque. La loro sostanziale usabilità è una garanzia di successo perché in questo modo non occorre necessariamente recarsi in un salone di bellezza per arricciare i propri capelli.

Acquistare la piastra per capelli ricci più adatta alla vostra chioma può risultare un’impresa ardua per coloro che non gravitano nel settore, eppure vi basterà annotare una serie di aspetti essenziali che una piastra deve avere per fare la vostra scelta in maniera semplice.

Di conseguenza per fare la scelta migliore occorre di regola conoscere come è fatta una piastra per capelli ricci. Attualmente ne esistono due versioni: quella classica e quella a forma di spazzola. La prima, quella classica, ha una forma tubolare con una superficie che può essere realizzata con materiali differenti, laddove è la ceramica a farla da padrone dato che essa consente una propagazione di calore in maniera uniforme danneggiando il meno possibile il capello. Questo modello dopo essersi surriscaldato consente di arricciare le ciocche arrotolandole intorno al ferro. Il diametro di quest’ultimo varia a seconda dell’effetto che volete creare. Ragion per cui se il ferro ha un diametro ampio avremo dei ricci larghi e morbidi, se il ferro ha un diametro stretto avremo dei riccioli stretti e più definiti.

Se il vostro ferro ha una forma conica vuol dire che potrete modulare l’ampiezza del riccio in base a dove la ciocca viene avvolta. C’è da dire però che esistono anche ferri che consentono di ottenere diversi stili con lo stesso apparecchio perchè appunto i pezzi che lo compongono sono intercambiabili. La seconda tipologia di piastra per capelli ricci è quella a forma di spazzola che può essere sia piatta che rotonda, la cui emissione di calore permette di dare al capello quella forma che desiderate in brevissimo tempo. Uno dei vantaggi di queste particolari e utili spazzole è che possono essere usate sia su capelli bagnati che umidi, con la possibilità di regolare manualmente la temperatura ma soprattutto il flusso d’aria calda.

OFFERTABestseller No. 1
Remington Ci5319 Ferro Arricciacapelli Pro Spiral Curl, Rivestimento Ceramica,...
  • Indicatore di pronto all’uso
  • Spegnimento automatico di sicurezza dopo 60 minuti di non utilizzo
Bestseller No. 2
Arricciacapelli Automatico 2 in 1, BUDDYGO Piastra per Capelli Lisci e Ricci...
  • 【Riccioli e Capelli Lisci】Questo raddrizzatore non solo raddrizza i tuoi capelli ma arriccia anche i capelli. La piastra riscaldante in ceramica può essere...
  • 【Nuovo Design】Forma elegante, Tecnologia infrarossi e piastra per capelli in ceramica, La diffusione omogenea del calore, Resiste efficacemente ai capelli...
Bestseller No. 3
Ferro Arricciacapelli 5 in 1 Ondulatore Modellatore Multifunzione Schermo LCD...
  • Ceramica & Tormalina - Si prende cura dei tuoi capelli grazie al rivestimento in ceramica e tormalina, che li rende più definiti e morbidi, riducendo i danni...
  • 5 in 1 - Cinque ferri di diametro diverso per realizzare un look sempre diverso e versatile, in base alle diverse occasioni. Il cavo rotabile 360°permette di...
Bestseller No. 4
Sonar Sn-1011 Sonar Sn-1011- Piastra Arricciacapelli in Ceramica, Multicolore
  • Piastra professionale in ceramica
  • Calorifero con tecnologia ptc e con luce di indicatore
Bestseller No. 5
Mini Piastra Capelli Lisci Professionale, Mini Piastra Per Capelli Lisci e...
  • 【Funzioni Regolazione Temperatura & Bloccaggio】La mini piastra capelli solo una volta ruota in senso orario per regolare la temperatura e attivare /...
  • 【Riscaldamento Rapido & dopo 60 Minuti Spegnimento Automatico 】Grazie alla tecnologia MCH, la mini piastra capelli si può riscaldare rapidamente in soli 60...
OFFERTABestseller No. 6
Remington Sleek&Curl Piastra per Capelli, Nero/Beige
  • Piastra stretta professionale con rivestimento in ceramica
  • Piastre extra lunghe da 110 mm

Potrebbe interessarti anche:

Come fare i capelli riccissimi

Nell’appuntamento odierno abbiamo deciso di spiegarvi passo per passo come fare i capelli riccissimi. Se volete dare una svolta al vostro look, oggi siete capitati nel sito giusto. Ormai esistono moltissime acconciature diverse fra loro. Troviamo anche bellissime acconciature che vanno a riprendere in tutto e per tutto stili come, ad esempio, quello della cultura afro, cioè avere capelli riccissimi, ma al tempo stesso cotonati dunque il volume dei cuoio capelluto risulta essere piuttosto grande. Andiamo quindi a vedere passo per passo come fare dei ricci in stile afro.

Come fare i capelli riccissimi

Prima di tutto va riportato che la lunghezza e sopratutto la qualità dei capelli danno una grossa mano nella realizzazione della nuova chioma riccia; infatti se si hanno capelli ricci o spessi è un grosso vantaggio rispetto a chi ha capelli lisci o sottili; nonostante questo per fortuna il risultato si può ottenere ugualmente. Per iniziare serve una mousse per i capelli ricci, dei ritagli di stoffa ed una lacca per fissare al meglio la piega.

A questo punto bisogna lavare perfettamente i capelli senza usare nessun balsamo. Una volta che il lavaggio è concluso, bisogna asciugare rapidamente i capelli lasciandoli un po’ umidi. Proseguendo, si procederà con il mettere la mousse su tutta quanta la chioma. Quando avete finito il tutto, bisogna dividere accuratamente i capelli in ciocche più larghe possibili; poi si prendono i ritagli di stoffa, si piegano su loro stessi ed in conclusione si arrotolano sulla ciocca, tenendo bene a mente di procedere nello stesso verso per tutte quante le ciocche e iniziando sempre dalla punta fino alla radice.

Una volta conclusa l’operazione, è necessario annodare per bene i lembi di stoffa per tenerli dunque saldi e fermi; in conclusione ci si affida ad una qualunque lacca spruzzandone tantissima. Il giorno dopo, potete sciogliere tranquillamente il tutto e sistemare con le mani senza la necessità di nessun pettine.