Come utilizzare l’aloe vera sui capelli

Scopri tutte le Offerte Prime Day su Amazon.it - CLICCA QUI

Nel seguente post abbiamo deciso di proporvi una guida molto richiesta che vi spiega passo per passo come utilizzare l’aloe vera sui capelli. Per chi non lo sapesse, l’aloe vera non è altro che un’efficacissima pianta carnosa il cui succo presente all’interno delle foglie possiede delle eccellenti proprietà curative; infatti è piena di sostanze importanti come le vitamine, aminoacidi e zuccheri. Le moltissimi proprietà curative che ha questa pianta di cui vi stiamo parlando risolvere una marea di problemi, tra i quali legati ai capelli; quest’ultimi spesso e volentieri sono sensibilissimi alla secchezza e sopratutto allo sfibramento in particolare nelle punte e l’aloe vi da una grossa mano a tenerli ben idratati oltre a vantare proprietà ristrutturanti.

Come utilizzare l'aloe vera sui capelli

Detto ciò, andiamo finalmente a vedere come utilizzare l’aloe vera sui capelli. Prima di tutto va estratto il succo dalla pianta e creare di conseguenza il gel d’aloe non è semplice e sopratutto non proprio adatto a chi è alle prime armi; il nostro personale consiglio è infatti optare per l’acquisto di un gel già pronto, reperibile in qualunque profumeria bio oppure semplicemente nei supermercati ben attrezzati o anche sul web.

Di solito i trattamenti più importanti per capelli sono tre: balsamo, shampoo e post shampoo; andiamo a vedere come usare l’aloe in tutti i trattamenti appena citati. Per un impacco pre shampoo ristrutturante e idratante basta semplicemente unire pochissimi ingredienti e il gioco è fatto: bastano solo due piccoli cucchiaini di burro di karitè, un piccolo cucchiaio di gel d’aloe, due gocce di olio essenziale di limone e un cucchiaio di balsamo abituale. Una volta mescolati correttamente tutti gli ingredienti, spalmate il composto ottenuto sui capelli sporchi, insistendo sopratutto sulle punte, lasciando in posa per circa 60 minuti. Ora bisogna procedere con lo shampoo, dopo il quale non potrete fare a meno di notare come i vostri capelli siano perfettamente morbidi e al tempo stesso corposi.

Se invece avete poco tempo a disposizione e non potete fare un impacco pre shampoo potete sempre usare l’aloe insieme al vostro balsamo che di consueto utilizzate, che andrete ad applicare sui capelli leggermente bagnati dopo averli lavati per bene: un metodo pratico e rapidissimo, basta infatti unire semplicemente un po’ di gel d’aloe con la quantità usuale di balsamo che siete abituate ad usare, direttamente sul palmo della vostra mano e fate agire il tutto per qualche minuto.

Scopri tutte le Offerte Prime Day su Amazon.it - CLICCA QUI