Come fare la stiratura brasiliana a casa

Come ben saprete la stiratura dei capelli permette di avete uno stile costantemente ordinato e chic per capelli voluminosi e indisciplinati. Nella guida odierna, tuttavia, abbiamo deciso di proporvi dei semplici passaggi su come fare la stiratura brasiliana a casa, in maniera semplice, low-cost ed elegante. Andiamo a vedere il procedimento completo.

Come fare la stiratura brasiliana a casa

Per fare la stiratura brasiliana in maniera corretta a casa basterà usare un prodotto per capelli a base di cheratina. Quest’ultima non è altro che una sostanza che consente capelli lisci come non mai. Sarà tassativo eseguire due impacchi per la chioma. Il primo sarà completamente a base di olio extravergine, per idratare i capelli e nutrirli più profondamente possibile, in maniera naturale al 100%. Questo primo impacco appena citato andrà eseguito sui capelli bagnati, spalmando olio di oliva su tutte le lunghezze e massaggiando con delicatezza il cuoio capelluto.

Proseguendo bisogna coprire il tutto con una pellicola trasparente e un asciugamano per almeno 50 minuti, prima di risciacquare. Andando avanti eseguite un impacco con la crema per capelli alla cheratina, da spalmare su tutte le lunghezze e da lasciare in posa per ben 3 ore. Terminato questo lasso di tempo bisognerà obbligatoriamente risciacquare i capelli evitando di lavarli con shampoo e saponi per almeno un paio di giorni, cosi da consentire alla cheratina di penetrare nel profondo della struttura della chioma, lisciandola e disciplinandola.
Con questi impacchi da noi riportati, da ripetere una volta ogni 7 giorni con regolarità, la messa in piega consentire una stiratura senza eguali, proprio come quella brasiliana che tanto piace. Quest’ultima potrà essere finalizzata nel miglior modo possibile con una normale messa in piega da eseguire con spazzola ed asciugacapelli. Anche la piastra per capelli potrà completare al meglio la stiratura brasiliana, da finalizzare con una spruzzata abbondante di lacca leggera.