Come combattere le punte secche

Vi siete mai domandate come sia possibile combattere correttamente le punte secche? Se la risposta è si ma non avete mai capito come fare, oggi per fortuna siete capitati nel sito giusto che vi darà una grossa mano in questo senso. Come da titolo vi spiegheremo passo per passo come combattere le punte secche. Avere una bella chioma pulita e lucente, ad oggi è il desiderio di tantissime donne. Purtroppo tante per genetica o per altre svariate motivazioni hanno capelli sfibrati, opachi, ai quali si aggiungono per l’appunto le tanto odiate punte secche. La causa di tutto questo, innanzitutto, risulta essere l’utilizzo eccessivo del phon e la piastra unito ad una scarsissima cura dei capelli.

Come combattere le punte secche

Cosa bisogna fare dunque per combattere nel miglior modo possibile le punte secche? Andiamo a scoprirlo insieme. Prima di tutto bisogna stendere dell’olio, cercando di farne assorbire il più possibile alle punte e insistendo in maniera particolare sulle zone maggiormente secche. Aggiungetene pochissime gocce alla volta e, appena vedete che le lunghezze sono impregnate per bene, iniziata con la procedura di arrotolamento dei capelli su se stessi e bloccateli con l’utilizzo di una comune forcina, niente di complesso. Lasciate cosi in posa per almeno un’ora buona. Andando avanti a questo punto lavate i capelli con lo shampoo che di solito siete abituate ad utilizzare, stando particolarmente attente ad eliminare l’olio massaggiando le cute con i polpastrelli il più delicatamente che potete.

Utilizzate sempre del balsamo o una maschera apposita ogni volta terminato lo shampoo: le sostanze grasse andranno ad idratare perfettamente i vostri capelli, migliorandone e non poco l’aspetto. La differenza la noterete fin da subito, statene certe. Potrete ripetere il trattamento descritto fino a questo momento tutte le volte che farete lo shampoo, tenetelo bene a mente. Per evitare ad ogni modo la formazione dei fastidiosissimi nodi, in conclusione, potete semplicemente raccogliere i capelli mettendo in atto una treccia morbida prima di andare a coricarvi di notte: questo piccolo consiglio che vi stiamo dando eviterà anche che i capelli si rompano durante lo sfregamento notturno a contatto con il cuscino.

Ricordate sempre di spazzolare con la massima delicatezza i vostri capelli, rimuovendo tutti i nodi che trovate e fatevi una coda bassa. Come avete avuto modo di constatare voi stesso combattere le punte secche non è difficile. Cosa ne pensate a riguardo? Fateci sapere la vostra opinione qui sotto nel box dedicato ai commenti.

Scopri tutte le Offerte su Amazon.it - CLICCA QUI