Come usare la cuffia asciugacapelli

Come ben saprete care donne asciugarsi i capelli è molto importante al fine di prevenire il più possibile qualche disturbo come l’emicrania o la cervicale; per questo, per ottimizzare l’asciugatura della propria chioma, vengono usati metodi anche differenti dal classico phon. Uno di questi è senz’altro la cuffia asciugacapelli, un capello in nylon resistente all’acqua che viene indossato sulla testa e che è caratterizzato da un tubo che va a collegarsi direttamente alla bocchetta del phon. Questo è un sistema di asciugatura decisamente più veloce, copre praticamente tutte le zone umide e bagnate. Qui sotto ora vedremo tutti i passaggi su come utilizzare al meglio la cuffia asciugacapelli.

Come usare la cuffia asciugacapelli

Come usare la cuffia asciugacapelli

  • Prima di tutto lavate con la massima cura possibile i capelli e nutriteli con una maschera che più vi piace. Alternativamente, volendo potete usare del balsamo e sciacquare in abbondanza;
  • A questo punto, prima di procedere con l’asciugatura con la cuffia, dovete decidere il tipo di pettinatura che più vi piace. Introduce il phon dentro il tubo e attivatelo. Nel giro di qualche minuto, i capelli saranno completamente asciutti e morbidi;
  • Se volete una piega che sia più voluminosa, meglio fare affidamento ai tanto discussi bigodini. Usate bigodini in base alla lunghezza della vostra chioma e, ovviamente, non termici;
  • Dividete i capelli in sezioni regolari ed arrotolate per bene i bigodini, iniziando dalle estremità verso la nuca. Arrotolate ora la ciocca, fissandola con delle classiche forcine;
  • Direttamente nella parte anteriore del cuoio capelluto utilizzate i bigodini un po’ più piccoli, cosi da evitare troppo volume;
  • Procedete a questo punto ad infilare la cuffia asciugacapelli e collegatela al phon che utilizzate di solito per asciugare i capelli, attivate il dispositivo e aspettate circa 50 minuti prima di spegnerlo. Grazie alla cuffia asciugacapelli, il calore si diffonderà in maniera uniforme;
  • Conclusa l’operazione, rimuovete con delicatezza la cuffia asciugacapelli e togliete anche i bigodini;
  • Pettinate accuratamente i capelli, stando molto attente a non rovinare molto il volume;
  • Per tenere il più possibile l’acconciatura fatta, vi consigliamo di fissare i capelli con un po’ di lacca.

Usare la cuffia asciugacapelli è molto semplice. Per dubbi chiedete.