Come far splendere i capelli

L’appuntamento odierno abbiamo deciso di dedicarlo a tutte quelle donne che vogliono sempre far splendere i propri capelli. Ai tempi d’oggi il capello rispetto a tantissimi anni fa è sottoposto costantemente a una marea di fonti di stress diverse, come inquinamento, pioggia, vento, umidità che tendono a danneggiarlo tantissimo. Tutto questo ci porterà spesso e volentieri a lavare i capelli con frequenza per farli risplendere, anche se il numero di volte consigliato dagli esperti del settore per non rovinare la chioma è di due volte a settimana non di più. Detto ciò, andiamo a vedere come far splendere i capelli.

Come far splendere i capelli

Il primissimo consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di affidarvi ad uno shampoo neutro che contenga elementi naturali – camomilla, miele, succo di mora, semi di lino – e pochi elementi artificiali che portano a danneggiare e non poco il capello e ad appesantirlo più del dovuto. Sul mercato per fortuna nei diversi centri specializzati o supermercati ci sono tantissimi shampoo, ma quelli acquistati in farmacia a nostro modo di vedere sono i migliori, nonostante il costo sia decisamente più elevato. In poche parole, se acquistate uno shampoo che fa poca schiuma a contatto con l’acqua è segno di altissima qualità e neutralità del prodotto.

I trucchi da noi riportati va sottolineato che non vanno applicati ogni giorno, ma almeno una esagerando due volte ogni sette giorni. Se volete a tutti i costi ravvivare i riflessi, potete fare una volta ogni sette giorni degli ottimi impacchi di camomilla se i vostri capelli sono  chiari o eventualmente optare per degli impacchi con del succo di mora se avete un capello scuro. Ravvivare i riflessi è un’altra eccellente soluzione per far splendere ancora di più i vostri capelli. Ora un altro consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di asciugare i capelli affidandovi al phon che di solito utilizzate a una temperatura non eccessivamente elevata. L’aria fredda è la strategia migliore per poter asciugare la vostra chioma, perché la rende più leggera e luminosa al tempo stesso, mentre se optate per l’aria calda tende e non poco a danneggiare e spezzare i capelli.

Una volta effettuato accuratamente lo shampoo, tramite un bel massaggio cutaneo, risciacquate i capelli con abbondante acqua fredda. Arrivati fino a qui sono tre i trucchi  efficaci per dare lucentezza ai capelli: aggiungere dell’aceto di mele: l’aceto ritarda moltissimo l’ingrassamento dei capelli, preparare un composto di miele e limone: il miele rende i capelli morbidi e il limone dona luminosità, infine usare una maschera ai semi di lino: i semi di lino rafforzano i capelli danneggiati e da’ lucentezza.

Potrebbe interessarti anche: